settembre 16, 2019

SERVIZIO DI DPO – DATA PROTECTION OFFICER

    Il Responsabile della protezione dei dati – figura di obbligatoria istituzione prevista dal RGPD, Regolamento Generale sulla Protezione dei dati personali (Regolamento UE 679/2016) – è incaricato di assicurare una gestione corretta dei dati personali negli enti.

    Fra i compiti del DPO:

  • Informare e fornire consulenza al Titolare e al Responsabile nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal RGPD e dalle altre normative relative alla protezione dei dati.
  • In tal senso il RPD può indicare al Titolare e/o al Responsabile i settori funzionali ai quali riservare un audit interno o esterno in tema di protezione dei dati, le attività di formazione interna per il personale che tratta dati personali, e a quali trattamenti dedicare maggiori risorse e tempo in relazione al rischio riscontrato.
  • Sorvegliare l’osservanza del RGPD e delle altre normative relative alla protezione dei dati, fermo restando le responsabilità del Titolare e del Responsabile del trattamento; Fanno parte di questi compiti la raccolta di informazioni per individuare i trattamenti svolti, l’analisi e la verifica dei trattamenti in termini di loro conformità, l’attività di informazione, consulenza e indirizzo nei confronti del Titolare e del Responsabile del trattamento.
  • Sorvegliare sulle attribuzioni delle responsabilità, sulle attività di sensibilizzazione, formazione e controllo poste in essere dal Titolare e dal Responsabile del trattamento.

it_ITItalian
it_ITItalian